Via del Termine

  L’edificio a destinazione d’uso produttivo si presentava costituito da due corpi di fabbrica parzialmente compenetrati l’uno con l’altro. Di tali fabbricati uno è caratterizzato da una struttura intelaiata in acciaio e l’altro invece presenta una struttura in muratura. L’intervento strutturale di miglioramento sismico, ha previsto lo studio mediante la creazione di appositi modelli strutturali, che hanno consentito di valutare il totale distacco dei due fabbricati così da svincolare totalmente le due strutture estremamente differenti da un punto di vista di risposta sismica. Oltre ad alcuni interventi necessari per compiere questo svincolo, l’edificio in acciaio è stato caratterizzato anche per la sostituzione degli arcarecci di copertura e per il rifacimento… Read More

Continue Reading

Impianto di depurazione Buzau

  Al fine di migliorare il carico inquinante dei reflui da recapitare in fogna così da rispettare i nuovi limiti normativi imposti dalla cittadina rumena di Buzau, un’industria di filati ha deciso di dotarsi di un impianto di depurazione, così da poter chiarificare gli scarti della lavorazione di tintoria e di stamperia. Il primo passo è stato quello di elaborare insieme all’azienda Fildrop, specialista nella realizzazione degli impianti di depurazione civili e industriali, un layout di impianto. E’ stato dunque previsto un pretrattamento delle acque derivanti dalla tintoria, così da eseguire un abbattimento del colore, per poi far confluire questi reflui insieme a quelli di stamperia in un manufatto interrato… Read More

Continue Reading

Capannone Pianvallico – 2° stralcio

  A seguito della conclusione del primo stralcio, durante il quale sono state eseguite tutte le opere strutturali e il tamponamento esterno, lo studio è stato incaricato della progettazione e della direzione lavori delle opere del secondo stralcio. I principali interventi eseguiti in questa fase sono stati relativi all’esecuzione delle partizioni interne, le finiture interne ed esterne, le sistemazioni del piazzale, l’esecuzione dell’impianto di smaltimento delle acque di scarico e piovane, il tutto su di un lotto dall’estensione di oltre 5500 mq.     Caratteristiche dell’appalto Tipologia: Progetto esecutivo opere 2° stralcio – Direzione Lavori Luogo: Loc. Pianvallico – Scarperia (FI) Anno: 2016-2017    

Continue Reading

Scuola Materna Stia

  L’Amministrazione di Pratovecchio – Stia ha in previsione la costruzione di una scuola materna a completamento della cittadella scolastica, realizzando un edificio altamente efficiente dal punto di vista energetico, con struttura in legno e una geometria modulare al fine di poter ampliare in futuro la struttura da 4 a 5 sezioni da 30 alunni ciascuno. Per venire incontro alle richieste formulate quindi, è stato pensato un progetto che in prima analisi prendesse in considerazione l’orientamento del lotto così da definire la distribuzione delle funzioni in base agli apporti solari gratuiti, collocando le aree di maggior stazionamento a nord, in modo tale da poter concentrare le aree vetrate al fine di… Read More

Continue Reading

Garage interrato

  Percorrendo la via di Ripoli nel primo tratto di strada, questa si caratterizza per la presenza di un muro di contenimento di un terrapieno che separa l’ingresso alle abitazioni, posto ad un piano rialzato rispetto alla carreggiata. Nel corso degli anni alcuni proprietari hanno eseguito un intervento che ha previsto l’eliminazione del terreno presente, la creazione di un’apertura nel muro di contenimento e la realizzazione di garage interrati di pertinenza delle abitazioni e  sostanzialmente questo è l’intervento che è stato commissionato. Da un punto di vista costruttivo l’intervento ha previsto l’esecuzione di una paratia di micropali per consentire così il contenimento del fronte di scavo. Effettuata questa prima fase… Read More

Continue Reading

Recupero sottotetto BIERRE

  L’intervento è stato incentrato sul recupero di un sottotetto di pertinenza di un’abitazione. Il locale si presentava come unico, senza partizioni interne e con una copertura costituita di sole tegole marsigliesi appoggiate su travetti in legno. Inoltre una parte della copertura, quella dove è stata realizzata la terrazza, non risultava accessibile vista la presenza di un tetto a padiglione. Il progetto quindi ha previsto il rifacimento della copertura, con l’inserimento di travi in legno lamellare 10×20 cm, e la posa in opera di uno strato di coibentazione al fine di migliorare la risposta termica del tetto. Tale accorgimento è stato eseguito anche lungo le pareti perimetrali ed inoltre è… Read More

Continue Reading

Impianto MBR

  Dopo aver individuato all’interno dell’impianto di Calice del depuratore di Prato lo spazio utile per realizzare questa tipologia di impianto, è stato studiato il layout distributivo, in collaborazione con i tecnici Fildrop così da poter determinare bene gli spazi, gli ingombri e il posizionamento dei vari elementi. Successivamente si è proceduto con la progettazione della platea di fondazione di appoggio della vasca di depurazione e la vasca stessa in acciaio inox. In ultimo si è visto come integrare il nuovo elemento con l’impianto esistente e ciò è avvenuto prevedendo una passerella con struttura in acciaio, in modo tale da riuscire a venire incontro a 3 esigenze: mettere in comunicazione… Read More

Continue Reading

Centro preparazione cibi

  L’intervento ha previsto la realizzazione di un nuovo fabbricato per la creazione di un centro di preparazione dei cibi nel Comune di Cavriglia (AR). Il nuovo fabbricato, costituito di un solo piano fuori terra, è stato strutturalmente separato dall’edificio esistente ed è anche stato separato funzionalmente in due parti. L’incarico commissionato allo studio, che si è articolato in una progettazione definitiva ed esecutiva ha previsto la collaborazione alla progettazione strutturale   Caratteristiche dell’appalto Tipologia di lavoro: Concorso – Affidamento in concessione della costruzione e gestione di mensa e di centro di preparazione pasti mediante intervento di ampliamento e modifiche del centro servizi e incubatore di imprese sito nell’area industriale… Read More

Continue Reading

Portale sostegno coclea

  Per lo smaltimento dei fanghi di esubero dell’impianto biologico di depurazione posto all’interno della sede di Calice della G.I.D.A. a Prato, si è resa necessaria l’installazione di una nuova coclea di 15 metri di lunghezza 11 dei quali posti sulla parte esterna di un fabbricato di servizio. Vista la necessità di avere 3 bocche di smaltimento dei fanghi, di fare in modo che gli 11 metri fossero tutti liberi per favorire la manovra dei mezzi e dei cassoni di raccolta, e vista la necessità di rendere ispezionabile il macchinario mediante una passerella calpestabile, è stato progettato e realizzato un portale in acciaio zincato con luce libera di 11 metri,… Read More

Continue Reading

ISI Barga

  La procedura d’appalto ha previsto l’elaborazione di una proposta strutturale per quanto riguarda la ricostruzione dell’edificio A della scuola professionale ISI a Barga in provincia di Lucca. Le richieste presenti nel bando riguardavano la realizzazione di una struttura in legno, che potesse garantire una flessibilità delle aule nel corso del tempo. La scelta di realizzare la struttura in materiale naturale come il legno, con utilizzo minimo di altri materiali (calcestruzzo e acciaio) permette di realizzare una struttura portante di grande valore ambientale. Questo grazie alle proprietà sostenibili intrinseche del legno, materiale ecologico per eccellenza, con un carbon footprint pari a zero. La tecnica costruttiva utilizzata, prevede inoltre pezzi relativamente… Read More

Continue Reading